Gundar 8488

Cos'è

Come funziona

Istruzioni & Resa

Foto

Gundar 8488

 

GUNDAR 8488 è un cemento dendritico impermeabilizzante.

Può essere applicato sia in pressione positiva che in contropressione, su superfici verticali ed orizzontali in murature quali : mattone pieno, tufo, pietra e intonaco cementizio (solo se ben ancorato al supporto).

Il suo effetto impermeabilizzante è ottenuto grazie alla compattezza della sua struttura ed all'azione dei componenti chimici che, in presenza di acqua, agiscono sia sullo strato di GUNDAR 8488 che sulla rete capillare del supporto, formando così dei cristalli dendritici a forte penetrazione, in grado di spostare il battente d'acqua all'interno della struttura.

  • INDICAZIONI DEL PRODOTTO

    Il prodotto è atossico e inodore e può essere impiegato in ambienti  abitati

     

    PRECAUZIONI : osservare le normali precauzioni per la manipolazioni di prodotti chimici ed in caso di contatto con la pelle o gli occhi lavarsi abbondantemente con acqua.

     

    CONTROINDICAZIONI : non utilizzare su murature asciutte, la temperatura non deve essere inferiore ai 5 °C.

     

    CONSERVAZIONE : se conservato in luoghi asciutti mantiene le sue caratteristiche per 12mesi.

     

    Su richiesta è disponibile scheda tecnica e scheda di sicurezza.

SICURO PER L'OPERATORE!

 

RESISTENTE IN SPINTA NEGATIVA

FINO A 70 metri

di colonna d'acqua

GUNDAR 8488 consente una corretta migrazione del vapore verso l'esterno della struttura, permettendo così al supporto di traspirare.

Resiste in spinta e in controspinta a una pressione idrica di 7atm, resiste alle sostanze acide sino ai valori di pH pari a 5.5 e, dopo aver fatto presa, resiste al gelo ed al caldo. A contatto con l'acqua potabile è biologicamente sicuro.

 

 

ISTRUZIONI D'IMPIEGO

 

1. La superficie da impermeabilizzare deve essere il più possibile regolare, libera da cavità, fessure marcate e sbavature. Tutte le superfici da trattare devono presentarsi pulite e solide.

 

2. Eliminare eventuali efflorescenze, parti di materiale friabile, sporcizie, residui d'olii disarmanti, bitumi, grassi, pitture, ecc., tramite mezzi opportuni (spazzolatura, scalpellatura, sabbiatura, idrolavaggio, idrosabbiatura ad alta pressione o altro).

Superfici in calcestruzzo: difetti del calcestruzzo, come nidi di ghiaia, cavità, fessure, riprese di getto, distanziatori, ecc., devono essere scalpellati sino al calcestruzzo sano e riempite con GUNDAR 8488 a consistenza stucco.

Le murature in pietra o mattoni devono essere rifinite a giunti pieni con malte cementizie oppure gli stessi dovranno essere stilati in seguito.

In ogni caso prima dell'applicazione del GUNDAR 8488 le superfici devono essere bagnate a rifiuto rimuovendo poi ogni eccedenza d'acqua.

 

3. GUNDAR 8488 deve essere miscelato in recipienti puliti per almeno 3 minuti con miscelatore meccanico, in ragione di 25kg di GUNDAR 8488 con 5-5.75 litri d'acqua pulita.

 

4. Applicare con pennellessa 2 mani incrociate a distanza di 30 min tra loro oppure una mano a rasare.

 

RESA : PROBLEMA DI IMPERMEABILIZZAZIONE  SPESSORE    QUANTITÀ MINIMA

             Umidità dal terreno                                            1 mm                 2 kg/mq

             Acqua di superficie e acqua d'infiltrazione        1 mm                 1,5 Kg/mq

             Acqua in pressione                                            2 mm                 4 Kg/mq

Foto

 

GUNDAR 8488 S

SCUD

Eliminare l'umidità di risalita? Non è cosi complicato! 
Noi lo risolviamo in modo semplice dal 1978
grandisol
4 brevetti

 

Grandisol snc di cattaneo & C.
Sede legale via cascine 48, 21033 Cittiglio (va) - sede operativa via per mombello 13, 21033 Cittiglio varese italia
P.IVA e C.F. 01280850122 C.C.I.A.A. 1688844 - 10499 TRIB. (Va)

Link veloci

Per qualsiasi richiesta non esitare a contattarci

Ecco la mappa dove potrai trovarci

(+39) 0332-1806056
info@grandisol.it
Servizio whats app
per invio foto a breve